Menu Superiore
SOCIAL
Menu Principale

Pubblicato il ago 9, 2013 in News, Ufficio Naturalistico

Speciale tartarughe. Tutto (o quasi) sulla vita della tartaruga caretta

SPECIALE  TARTARUGHE

Dove saranno ora Bernardino, Elly Milù, Giannina, Irene Camomilla, Nightmare, Righeira, Roverella e Stendardo a più di un mese dalla riconquistata libertà nell’ Area Marina Protetta “Secche di Tor Paterno”?  Spenti i riflettori su quella memorabile giornata del 7 giugno,  non è mai troppo tardi per tenere viva l’attenzione su di loro, soprattutto in  questo periodo,  quando  gli adulti sono impegnati nell’ardua impresa di deporre le uova sulle poche spiagge ormai disponibili sulle coste italiane. L’operazione di rilascio del 7 giugno diventa cosi l’occasione per conoscere qualcosa di più  sulla storia naturale delle tartarughe caretta del Mediterraneo, sui loro straordinari adattamenti alla vita marina, sui molti misteri che ancora circondano la loro vita, su tutte le novità che riguardano  la ricerca scientifica e la loro tutela, sui problemi che assediano questi animali  a forte rischio d’estinzione, su quanto ognuno, nel proprio piccolo, può fare per sopravvivenza e la tutela loro e del mare in cui vivono, anch’esso a rischio. Perché tutti insieme,  a piccoli passi, si può e si deve cambiare  in meglio il nostro mondo.  Perché, In definitiva, conoscete forse un altro Pianeta su cui vivere? Leggi tutto