Menu Superiore
SOCIAL
Menu Principale

Pubblicato il nov 4, 2014 in News

NELLA RISERVA NATURALE DELLA MARCIGLIANA LE PRIME “TERRE PUBBLICHE” ASSEGNATE

COMUNICATO STAMPA
Roma, 4 novembre 2014
NELLA RISERVA NATURALE DELLA MARCIGLIANA
LE PRIME “TERRE PUBBLICHE” ASSEGNATE
Gubbiotti, Commissario di RomaNatura: “Soddisfazione per l’agricoltura nei Parchi”
Si trova all’interno della Riserva Naturale della Marcigliana, la prima area agricola assegnata dal bando “Terre pubbliche ai giovani agricoltori” di Roma Capitale. La Tenuta Redicicoli, attraversata da via di Settebagni, si trova sul confine occidentale della Riserva della Marcigliana, la seconda per estensione del Sistema delle aree naturali protette di RomaNatura.
Siamo molto soddisfatti di questa assegnazione di Roma Capitale. Questo bando, volto al recupero produttivo e ambientale dell’Agro Romano, prende il via da un’area agricola  interna ad un’area protetta e questa è una sfida, ma anche una conferma del ruolo positivo che i Parchi possono svolgere nel rilancio delle attività agricole – dichiara Maurizio Gubbiotti, Commissario straordinario di RomaNatura -. Basti pensare che delle oltre trecento aziende agricole presenti all’interno delle aree protette gestite dall’Ente, ben 75 si trovano all’interno della Riserva Naturale della Marcigliana. L’agricoltura è l’elemento predominante del paesaggio della Riserva e la superficie agricola rappresenta oltre il 75% dell’area”. “Anche la Regione Lazio – prosegue Gubbiotti – ha messo a punto un bando attraverso l’Arsial per l’assegnazione di terre a giovani agricoltori, terre presenti all’interno di aree protette, e questo è un altro elemento di soddisfazione per noi